Nevralgia del trigemino


La nevralgia del trigemino è una infiammazione del nervo trigemino che causa episodi di intenso dolore localizzato a occhi, labbra, naso, cuoio capelluto, fronte, aree cutanee esterne, dentature e mucose interne della mascella e della mandibola.

Gli episodi di dolore si verificano  improvvisamente e violentemente, talvolta innescati da attività comuni o dall'esposizione al freddo, e spesso i pazienti riferiscono di sentire come delle scosse elettriche acute. I singoli attacchi colpiscono un lato della faccia alla volta, durano alcuni secondi e possono andare e venire per tutto il giorno o per periodi lunghi addirittura mesi. Nel 3-5% dei casi l'affezione è bilaterale e gli attacchi possono aumentare in frequenza o in gravità nel tempo. 

Talvolta il dolore è acuto e intenso, ma può sentirsi come un bruciore o pizzicore, invece che un dolore ottundente, oppure, il dolore è una combinazione di sensazioni di tipo scioccante, dolore a tipo emicrania e dolore che sembra un bruciore o prurito.

TRATTAMENTO

Questo tipo di patologia viene trattata molto efficacemente con la Riflessologia Plantare Integrata, spesso il dolore inizia a diminuire già dopo il primo trattamento.

Talvolta è necessario integrare con qualche trattamento di Tecnica Cranio Sacrale per velocizzare ulteriormente il tempo di recupero.

Nella maggior parte dei casi sono sufficienti 4 o 5 trattamenti. [torna indietro]  

 

Marco Montanari Naturopata

Cesena         via Savona, 66          

Ravenna      via Bovini, 41

contatto: +39 347 084 5700

email: info@marcomontanarinaturopata.com