Le difficoltà come prospettiva di crescita

Biocostellazioni e Movimenti dell'Anima

Stiamo vivendo un periodo di grandi sconvolgimenti emotivi, fisici, psichici; molte persone si sentono smarrite, hanno perso i loro punti di riferimento, non sanno in quale direzione andare.

 

Questa difficoltà può emergere in ogni ambito, dalla relazione al lavoro, dal rapporto col denaro a quello con la salute.

In momenti come quello attuale, è importante fare chiarezza dentro se stessi per trovare la lucidità di fare un  passo, più forte e deciso verso nuove prospettive di crescita.

Anche quando tutto sembra perduto esiste una via diversa, una possibilità che parla di amore, una scintilla di luce, una porta che inaspettatamente si sblocca e si apre.

Le difficoltà che la vita ci propone sono anche opportunità di crescita. Quando il nostro atteggiamento è di chiusura rispetto ai problemi che abbiamo, allora risulterà difficile trovare una risoluzione che sia definitiva.
Questo vale sia per problemi pratici che per disagi emotivi o sintomi fisici.

Dietro a ciò che crea difficoltà si nasconde sempre un movimento dell'anima che resta invisibile alla razionalità.
Per questa ragione il pensiero mentale che valuta i pro e i contro spesso non è efficace.

Antoine de Saint-Exupéry ci ricorda che "L'essenziale è invisibile agli occhi", e noi attraverso le Biocostellazioni e i Movimenti dell'Anima, porteremo alla luce proprio questo invisibile, vedremo perché non siamo stati capaci di risolvere i disagi, le difficoltà, gli impedimenti.

Una volta chiaro ciò che era celato muoveremo un passo verso lo scioglimento del blocco e quindi verso la nostra crescita.

Questo è un buon modo per giungere a soluzioni efficaci.

Il lavoro ti darà la possibilità di prendere coscienza di ciò che si nasconde dietro ad un disagio, un problema o sintomo e giungere alla sua soluzione.

Se continuiamo a fare gli stessi tentativi, a seguire le stesse strade, otterremo gli stessi risultati, ma se impariamo a prendere strade diverse, allora il nostro orizzonte diviene più ampio, scopriamo che spesso la soluzione si trovava ad un passo da noi.

Quando facciamo una Biocostellazione, lasciamo che una forza più grande entri in gioco. Possiamo chiamarla Amore, Spirito o come preferiamo, ad ogni modo tutti i partecipanti al lavoro ne percepiscono la presenza e il movimento. Sia il conduttore che i rappresentanti si sentono spinti in una specifica direzione, il lavoro sta nell'assecondare questo movimento.

Dove conduce tutto ciò?

Siamo accompagnati verso la soluzione del problema, là dove questa sia possibile, in ogni caso ci dirigiamo verso una consapevolezza più ampia, un amore che include e ricuce le ferite, le separazioni che ancora sono causa di dolore.

 

 

OBBIETTIVI DELL'INCONTRO

 

1- Osservare la vera ragione per la quale un problema, un disagio o un blocco è comparso e perché non si riesce a sciogliersi

 

2-  Attraverso un movimento di Biocostellazioni e Movimenti dell'Anima, trovare la via per giungere ad una risoluzione

 

 

SU QUALI TEMI POSSO LAVORARE

 

E' possibile intervenire su qualsiasi tipo di disagio, sintomo, blocco, impedimento, disagio.

Sintomi fisici,

Disagi emotivi

Problematiche sul lavoro

Problemi nella relazione

Il rapporto con il denaro

Perché mi accadono sempre le stesse dinamiche

Rapporto con i genitori

Perché sono sempre triste

Quale strada debbo prendere

ecc.

COME SI SVOLGE 

Il lavoro viene svolto attraverso una messa in scena con l’utilizzo di rappresentanti che, attraverso il loro movimento mostrano quale sia la causa della comparsa del sintomo.

Dopodiché il facilitatore agevolerà un movimento nella direzione di una soluzione.


Marco Montanari Naturopata

Cesena

contatto: +39 347 084 5700

email: info@marcomontanarinaturopata.com